Ho molti amici! Sai come?

HO MOLTI AMICI. SAI COME?
Mi sento spesso frustrato quando ho bisogno di fare qualcosa con i sistemi operativi e i software. Non è il mio lavoro. Non è nelle mie corde. Quindi cosa faccio? Chiamo un caro amico che in una frazione di secondo risolve.
Molti amici e clienti invece mi confidano di essere spesso frustrati perché non ottengono risposte e risultati con la loro comunicazione. Telefonate tese e inconcludenti. Email semplici o complicate ma improduttive. Trattative difficili, lunghe e inefficaci.
Sono io invece l’amico in gamba quando si tratta di scrivere testi ipnotici.
Fabio, mi dai un’occhiata a questa email?
Fabio mi accompagni da un cliente così vedi come sono?
Fabio vieni in azienda un giorno dal telemarketing?
Ricordo nel 1992 quando già vendevo e lessi per la prima volta un libro di ipnosi da svegli; “Hypnotherapy” di Dave Elman. Quando gli effetti ipnotici si ottengono senza lo stato di trance, questi effetti ipnotici prendono il nome di “ipnosi da svegli”.
Non ha nulla di magico o di mistico. Nulla di diverso dalla totale concentrazione che si ottiene quando siamo completamente assorbiti da un film che ci coinvolge totalmente. O la scrittura appunto ipnotica dei grandi scrittori. Oppure l’arte oratoria ipnotica dei grandi del passato e di grandi attuali comunicatori che stanno aiutando le aziende a raddoppiare i fatturati, soltanto grazie alla comunicazione ipnotica che riescono ad organizzare nei loro testi.
Le aziende che oggi performano di più non sempre hanno la miglior qualità del prodotto, ma di certo hanno la miglior comunicazione.
Le persone più efficaci nelle loro relazioni hanno di certo una comunicazione ipnotica.
Ora devo scaricare una app e rischio di fare danni o scaricare virus. Meglio se chiamo il mio amico.